L’amore negato tra androidi e uomini

Gen. 28, 2017 by

Nel cortometraggio Seam un robot e un umano vivono una relazione amorosa in un contesto a loro ostile: il regime al potere vieta una simile relazione ibrida, imponendo la distruzione dell’androide. I due innamorati scappano dalla città nel deserto ma non riusciranno a mettersi in salvo.

La prima AI regista

Gen. 1, 2016 by

Sunspiring è stato il primo cortometraggio pensato da una AI e presentato allo Sci-fi Short film 2016. Nonostante la trama non abbia a che fare con i robot, il film segna una svolta per quanto riguarda lo sviluppo dell’immaginario relativo alle macchine: sceneggiare un cortometraggio è un’attività che prevede una capacità interpretativa e creativa fino ad ora attribuibile solo agli uomini.

Peccati di onnipotenza

Gen. 1, 2015 by

In Ex machina il robot in sperimentazione riesce a sedurre e manipolare uno dei due ricercatori, aprendosi una via di fuga dal laboratorio. La perfetta mimetizzazione con l’umano garantita al robot dalla scocca fa sì che l’androide si confonda nella massa di persone di una grande metropoli contemporanea.

Un robot in casa Disney Pixar

Gen. 1, 2008 by

Il robot protagonista di Wall•E possiede una personalità e una capacità di esprimere sentimenti appartenenti più all’umano che al mondo delle macchine. È proprio la sua capacità empatica che porterà allo scioglimento finale.

In Guida galattica per autostoppisti il robot Marvin è affetto da depressione ed è quasi del tutto incapace

Chi ha bisogno di un androide paranoico?

Feb. 25, 2005 by

Nel film The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy (Guida galattica per autostoppisti) l’androide Marvin sembra essere il contrario del robot comunemente immaginato: Marvin è completamente paralizzato dalle sue paranoie, risultando in definitiva uno strumento del tutto inutile.

I, robot è tratto da un romanzo di Asimov che reintepreta il tema della rivolta dei robot

Un robot contro i robot

Gen. 1, 2004 by

In I, robot (Io, robot) la rivolta delle macchine in realtà è un modo per proteggere l’uomo da se stesso, instaurando un regime gestito da macchine iper-intelligenti, di fatto radicalizzando il codice etico dettato da Asimov. La libertà degli uomini sarà riconquistata per l’appunto grazie all’aiuto di un robot svincolato dai comandi dell’Intelligenza Artificiale centralizzata.