L’editoria digitale è oggetto di studio e sperimentazione fin dai tempi del CRAIAT (Centro Ricerche e Applicazione dell’Informatica all’Analisi dei Testi), fin da quando, cioè, all’inizio degli anni ’90 si portavano avanti progetti all’avanguardia sugli ipertesti d’autore.

Da allora molte cose sono cambiate, i floppy disk e i CD-Rom sono oggetti da archeologia industriale e la fruizione dei testi digitali avviene sempre più spesso su device mobili quali e-book reader e tablet.

Editoria multimediale e realtà aumentata

Uno dei filoni di ricerca scaturiti dal progetto San Casciano Smart Place. I Fantasmi del Principe riguarda lo studio dell’intersezione tra editoria multimediale e realtà aumentata. Come cambia l’editoria quando il testo viene fruito in mobilità? Quali relazioni si stabiliscono tra contenuti e luoghi quando i primi vengono collegati ai secondi attraverso la georeferenziazione? Come cambia l’esperienza dell’utente?

Digital Writing Lab (DWL)

Il Digital Writing Lab è un gruppo di ricerca nato in seno al CSL che, intorno al tema della scrittura e dell’editoria digitale, raccoglie numerosi ricercatori e professionisti. Proprio da questa esperienza è nata l’idea del volume Digital Writing. Teoria e tecnica della scrittura digitale, di prossima uscita con l’editore Pearson Italia.

Il seminario sul Digital Writing
Contenuti digitali per la didattica

La scuola, con molte difficoltà, si evolve e si adegua all’evoluzione (anche tecnologica) che stiamo vivendo. Non è solo un problema di tecnologie, software e hardware. Il punto principale – e discriminante – per rendere efficace la didattica che si avvale delle nuove tecnologie riguarda i contenuti. Proprio per questo le ultime edizioni del corso di perfezionamento sulle nuove tecnologie per la didattica hanno dato sempre maggior centralità alla produzione e all’uso didattico dei contenuti digitali.

Il laboratorio di editoria multimediale

Il laboratorio di editoria multimediale è tenuto da Virginio Sala e rivolto agli studenti del corso di laurea magistrale in Teorie della comunicazione. In questi ultimi anni il laboratorio è stato progettato per offrire agli studenti le nozioni indispensabili per padroneggiare i linguaggi di scrittura del format ePub, diventato standard di fatto per gli e-book.

Pubblicazioni

Anichini, A. (a cura di), Digital Writing. Teoria e tecnica della scrittura digitaleMilano, Pearson Italia (in corso di stampa).

Anichini, A., Boffo, V., Cambi, F., Mariani, A., Toschi, L. (2012), La comunicazione formativa. Percorsi riflessivi e ambiti di ricerca, Milano, Apogeo.

Anchini, A. (2010), Il testo digitale. Leggere e scrivere nell’epoca dei nuovi media, Milano, Apogeo

Sala, V. (2009), Tesi di laurea con computer e internet, Milano, Apogeo.

Toschi, L. (a cura di) (2001), Il linguaggio dei nuovi media. Web e multimedia: principi e tecniche delle nuove forme di comunicazione, Milano, Apogeo.

Sala, V. (2000), E-book. Editoria elettronica, Milano, Apogeo.