Posted by on ottobre 3, 2013

Il mondo della Sanità rappresenta una realtà di frontiera per la ricerca sul valore e sul significato della comunicazione nel costruire rapporti forti fra:

Schermata 11-2456609 alle 09.42.17

Qui la comunicazione, come in pochissimi altri casi, attiva dinamiche relazionali a tutti i livelli: da quelli fisici a quelli simbolici. Ne consegue l’assoluta specificità che assume, in questo settore, la ricerca sull’identità comunicativa.

La comunicazione tra operatori sanitari e utenza

Un’azienda sanitaria, infatti, se vuole offrire servizi per la salute sempre migliori, si trova nella necessità di attivare un processo di comunicazione capace di creare un rapporto strettissimo, un’interazione continua fra i lavoratori dell’azienda stessa e il mondo infinitamente variegato dell’utenza.

In pochi altri enti la comunicazione deve essere considerata un organismo vivente come nel mondo della Sanità, che è chiamato non a comunicare se stesso quanto a dare vita a processi comunicativi dove i vari soggetti hanno un ruolo attivo e creativo. Queste sono state le premesse intorno alle quali  è stato condotto il progetto Careggi Comunica.

Realtà aumentata e sanità

Il settore medico-sanitario è uno degli ambiti di maggiore sperimentazione per quanto riguarda l’introduzione e l’uso delle ICT, soprattutto di quelle più avanzate. Questo fenomeno è emerso anche negli ultimi anni con il progressivo sviluppo di applicazioni e sistemi integrati di realtà aumentata, una tecnologia che ha trovato proprio in questo settore un terreno fertile: dalla diagnosi alla terapia, dalla riabilitazione alla formazione, dalla chirurgia alla comunicazione con i pazienti, gli esempi di uso dell’AR sono numerosi e in continua crescita e aggiornamento. L’obiettivo di questa area di ricerca è analizzare e descrivere l’impatto, a livello comunicativo, derivante dall’introduzione di queste tecnologie nel settore medico-sanitario. Uno stimolo fondamentale in questo senso è dato dalla collaborazione con il professor Gian Franco Gensini del Dipartimento di medicina Sperimentale e Clinica.

About Pharma Digital Awards

Luca Toschi ha fatto parte della giuria che ha assegnato gli About Pharma Digital Awards, premi per i migliori progetti digitali lanciati dalle aziende farmaceutiche e dai produttori di dispositivi medici, ma anche da istituzioni del Sistema Sanitario, dipartimenti universitari, centri di ricerca, associazioni di pazienti e protagonisti dell’Healthcare. La premiazione si è svolta il 24 ottobre 2013 presso l’Hilton Hotel di Milano.

Pubblicazioni

Orlandini, L. (2011), Augmented Reality e comunicazione formativa on the job: scenari e prospettive per la formazione medico sanitaria, in «Notiziario Online della Facoltà di Medicina» n. 3, anno IX, Dicembre 2011.

Posted in: Ricerca