Scheda del progetto

  • Anno di attivazione: 2018
  • Conduzione a cura di: CfGC
  • In collaborazione con: Comune di San Casciano in Val di Pesa

Aree d’intervento

  • Communication and Smart Organizations
  • Governance e partecipazione
  • Negoziazione e mediazione
  • Paesaggio come sistema vivente
  • Comportamenti sostenibili
  • Cultural heritage
  • Content publishing
  • Sanità, salute, well-being

Linee di ricerca

  • La cittadinanza come nuova politica
Il community building per rafforzare l’identità della comunità locale

Il Center for Generative Communication (CfGC) prosegue la collaborazione con il Comune di San Casciano in Val di Pesa: dopo l’esperienza di San Casciano Smart Place, il progetto San Casciano ieri, oggi, domani prevede la costituzione di un gruppo di lavoro con soggetti pubblici e privati del territorio (particolare attenzione è stata data all’area del volontariato) con l’obiettivo di ridefinire e promuovere l’identità di San Casciano.
Il gruppo di lavoro, coordinato dal CfGC, avvierà una serie di attività collettive che vanno dall’informazione alla documentazione, dall’animazione territoriale alla valorizzazione di attività culturali, dalla promozione delle tipicità e delle tradizioni fino alla formazione, partendo dal coinvolgimento delle nuove generazioni in un progetto di comunicazione del territorio. Valorizzando le realtà e le attività territoriali attraverso lo sviluppo di un’unica trama, si vuole far emergere quelle che sono le risorse culturali, sociali, economiche di cui San Casciano è portatore.

La ricerca

Il progetto si inserisce in un filone di ricerca sul marketing territoriale e il cultural heritage già attivo da tempo all’interno del CfGC.

Con San Casciano ieri, oggi, domani, il Center sperimenta come la comunicazione sia in grado di creare una socialità nuova all’interno di una comunità per valorizzare quella che è la sua identità.

Di fondamentale importanza per la sperimentazione è il confronto con culture differenti per affrontare, in modo inclusivo, tematiche trasversali di interesse sociale, mostrando come tali differenze rappresentano non una minaccia, ma una risorsa per il “bene comune” del territorio.

La comunicazione rappresenta, quindi, lo strumento per lo sviluppo di una nuova partecipazione e di una nuova cittadinanza che riflette sulla sua storia per scrivere il suo futuro.

Le azioni

Per sviluppare il progetto è stato realizzato un ambiente di comunicazione in presenza e online moderato e coordinato dal CfGC. I principali obiettivi di tale ambiente di comunicazione sono:

  • individuare e documentare i contenuti espressi dal territorio in riferimento alla San Casciano di ieri, di oggi e di domani;
  • aggregare i contenuti prodotti dai cittadini, dalle associazioni, dalle imprese e dalle istituzioni riguardo all’immagine e agli elementi creativi del territorio di ieri, di oggi e di domani di San Casciano;
  • ricevere segnalazioni sulle problematiche che la cittadinanza incontra sul territorio e informare la cittadinanza sulle buone pratiche di cittadinanza in un territorio inteso come “bene comune”.

L’output previsto è la costruzione di una trama di storie, attività e racconti del territorio che valorizzino la sua identità attuale e quella passata per progettare quella di domani.