Il 2018 rappresenta un anno fondamentale per le ricerche che il CfGC sta conducendo sull’azione sociale dei sistemi e dei processi d’automazione.
Nei prossimi mesi, infatti, verranno presentati il prototipo del Sistema di Documentazione Generativa (SDG), le prime ricerche condotte dall’Osservatorio sull’azione sociale dei sistemi e processi d’automazione e una pubblicazione a più mani sull’impatto sociale dei robot nella nostra quotidianità.

Riscrivere la città attraverso le nuove tecnologie

L’impegno del CfGC nella ridefinizione dei concetti di mobilità e stanzialità

Il 2018 è anche l’anno in cui il CfGC, all’interno del progetto Sii-Mobility, sta analizzando e monitorando da vicino il modo in cui le nuove tecnologie e i big data riscrivono profondamente l’intero sistema di mobilità di una città e di un intero territorio: dalla progettazione alla realizzazione di prodotti e servizi.
In questo scenario, il focus dell’indagine del Centro non può che essere il ruolo che ricopre – e soprattutto che potrebbe e dovrebbe ricoprire – il cittadino all’interno delle sempre più diffuse, almeno sulla carta, Smart cities.

Incentivare i comportamenti virtuosi

Il progetto Sii-Mobility si caratterizza come un ambito di analisi e sperimentazione estremamente prezioso per analizzare quelle che sono le migliori politiche di incentivazione dei comportamenti virtuosi nell’ambito della mobilità e per coinvolgere i cittadini nella progettazione e analisi di strumenti (applicazioni di mobilità, totem, piattaforme di informazione) che inevitabilmente riscriveranno il loro modo di fruire la città.

Approfondimento 1 di 2

Sii-Mobility


Nel progetto Sii-Mobility il CfGC ha la responsabilità di tutte le azioni volte a valutare l’usabilità dei prodotti sviluppati per la cittadinanza: l’app per smartphone, la piattaforma web e i totem.

2 di 2



Sii-Mobility è un progetto Smart City nazionale, vincitore del bando Smart Cities and Communities and Social Innovation per l’area Trasporti e mobilità terrestre, Il progetto è coordinato dal prof. Paolo Nesi e coinvolge oltre 20 partner di ricerca e industriali.

Iniziative relative al progetto “Sii-Mobility”

La campagna “Sii smart. Sii-Mobility!”

Le caratteristiche della campagna “Sii smart. Sii-Mobility”. Che aspetti?

Sii smart. Sii-Mobility! Scarica l’app Toscana dove, cosa.

>> Read more

Sii smart. Sii-Mobility. Stiamo cercando proprio te!

Il 21 maggio 2018 i ricercatori del CfGC saranno impegnati nella realizzazione del secondo test di usabilità. Partecipa alla sperimentazione!

>> Read more