Il Disciplinare  è quel documento che durante l’intero periodo di conduzione del progetto governa le modalità di scambio e di relazione tra il CSL e gli interlocutori, raccogliendo e sistematizzando le disposizioni operative che garantiscono la riuscita del progetto. La formalizzazione delle disposizioni  è in grado di generare riflessioni ulteriori intorno a certe tematiche, portando il Disciplinare verso un ruolo in continua tensione tra il dinamismo del progetto e il tentativo di normalizzare determinati flussi e ambienti di comunicazione.
Alla conclusione della definizione del Disciplinare, infatti, le disposizioni raccolte prendono forma di vere e proprie Linee guida della comunicazione che indicano modalità chiare e definite di comunicazione, scambio e relazione tra i vertici delle Imprese, Istituzioni, Organizzazioni e i dipendenti, i clienti, gli stakeholders, dando corpo a veri e propri protocolli di comunicazione organizzativa.