Posted by on ottobre 18, 2015

L’intervista è uno strumento fondamentale per far emergere gli elementi di cononscenza e di relazione più efficaci per lo sviluppo di una comunicazione in grado di rispondere alle esigenze del progetto.
Il CSL ha elaborato due diverse tecniche per la conduzione delle interviste: i colloqui/intervista e le lezioni/intervista.

 

I colloqui/intervista

I colloqui/intervista svolti direttamente da Luca Toschi con il top-management sono finalizzati a definire e a descrivere la vision, la mission e l’identità degli enti/aziende oggetto di analisi. Questi sono riservati: si tengono a porte chiuse, non sono audio/video registrate e generano elementi di conoscenza fondamentali per la gestione generativa e l’indirizzo strategico del progetto. Parte di tali elementi – previo accordo con gli intervistati – viene trasmessa al gruppo di lavoro del CSL per definire e supportare il processo di analisi e di progettazione.
Le lezioni/intervista

Le lezioni/intervista sono la continuazione dei colloqui/intervista di Luca Toschi. Sono definite lezioni/intervista poiché ogni incontro è suddiviso in una prima fase di racconto personale dell’intervistato e in una seconda fase di question time.

Come altri strumenti del CSL, le interviste prevedono una fase di preparazione precedente all’incontro, una fase centrale che rappresenta l’intervista in sé e una fase successiva a questa che prevede la riorganizzazione degli elementi di conoscenza maturati.

Prima dell’incontro, l’intervistato riceve un documento preparatorio contenente una traccia dei macroargomenti da presentare e trattare durante l’intervista.
Durante l’incontro, la metodologia prevede una prima fase gestita liberamente dal soggetto intervistato ed una seconda dedicata a domande specifiche avanzate dal gruppo di ricerca del CSL ed allo scambio di materiale, documenti e informazioni per affrontare le problematiche da una prospettiva alternativa e generare elementi di conoscenza nuovi che vanno a formare quella conoscenza essenziale per lo sviluppo della strategia comunicativa. Ogni incontro è audio/video registrato al fine di analizzare, oltre ai contenuti espliciti, anche la prossemica e il comportamento comunicativo degli intervistati. Le lezioni/intervista Possono possono riguardare la comunicazione interna o quella esterna ma nella maggior parte dei casi affrontano entrambi gli aspetti, che sono d’altra parte strettamente collegati poiché ogni comunicazione esterna, secondo il CSL, è specchio di una comunicazione organizzativa interna.

Dopo l’incontro, il gruppo di ricerca sviluppa un report finalizzato a evidenziare i dati di conoscenza emersi durante l’incontro in presenza. Tali dati vengono successivamente analizzati e posti in relazione tra loro al fine di evidenziare correlazioni e distonie tra quanto sostenuto dai vari interlocutori.

Posted in: Strumenti
Top